education

La verità è sempre meglio di qualsiasi menzogna

 Da mamma, mi chiedo: non sarà che con il pretesto di proteggere i figli, si voglia invece evitare di rispondere a quei quesiti che inevitabilmente ci pongono, loro che non hanno filtri e non tentano di nascondersi la verità come noi adulti? Perché non lasciarli liberi di guardare con occhi di bambino anche l’aspetto più triste e doloroso della nostra natura umana? Perché non lasciarli liberi di dar voce a paure che esistono fin da piccoli, rispondendo da genitori con il buon senso e le parole adatte all’età di ciascuno, evitando di creare realtà fasulle, ingigantite da frasi dette e non dette che finiscono per lasciare i bambini soli con le proprie angosce? 

Paola Bortolazzo

Arte da spiaggia: Il Bambino Disubbidiente

 

Il Bambino Disubbidiente.
Sabbia e acqua di mare su spiaggia.
12 agosto 2011

Risultato di una giornata al mare con i bambini, che volevano fare un coccodrillo (e dei genitori che hanno colto l’occasione “educativa”).

Se il buongiorno si vede dal mattino… #1

Se il buongiorno si vede dal mattino… #1

Pietro: Ciuccio…
Mic: Dai che è pomeriggio, sei grande, non ti serve.
Pietro [così si che si inizia un capriccio]: Ciiiuccio!!
Mic [voce calma e inflessibile]: Si dice: “Papà, per piacere, mi dai il ciuccio?”.
[attimo di riflessione]
Pietro [scendendo dal divano]: Prendo solo.

Pietro era poco più che duenne, come inizio non c’è male! ;-)

Era la fine del 2008.
L’anno vecchio ha portato via il ciuccio e l’avvenimento è stato affrontato senza alcun problema.
Sono soddisfazioni.