La verità è sempre meglio di qualsiasi menzogna

 Da mamma, mi chiedo: non sarà che con il pretesto di proteggere i figli, si voglia invece evitare di rispondere a quei quesiti che inevitabilmente ci pongono, loro che non hanno filtri e non tentano di nascondersi la verità come noi adulti? Perché non lasciarli liberi di guardare con occhi di bambino anche l’aspetto più triste e doloroso della nostra natura umana? Perché non lasciarli liberi di dar voce a paure che esistono fin da piccoli, rispondendo da genitori con il buon senso e le parole adatte all’età di ciascuno, evitando di creare realtà fasulle, ingigantite da frasi dette e non dette che finiscono per lasciare i bambini soli con le proprie angosce? 

Paola Bortolazzo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *